Archivio dell'autore: enricofisichella

Il surf e le leggi dell’universo


  Alcuni, quando viaggiano per andare da qualche parte, pianificano attentamente il percorso che devono fare, prevedendo nel dettaglio i tempi e i punti intermedi per raggiungere la meta nella maniera più efficiente possibile: cioè nel minor tempo  e risparmiando … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Voce nella notte


  Ehi, tesoro, vieni, ascolta questa canzone: è “Voce ‘e notte”. L’hai mai sentita? E’ una melodia che riconoscerei tra milioni: fa parte del repertorio della canzone popolare napoletana: quando ero  bambino mi capitava di ascoltarle; sai, canzoni come “O … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Andare a lezione con Eros


E’ ormai una pratica comune nei college e università americane: ai professori si chiede di immaginare la propria scomparsa e di ripensare alle cose che si ritengono più importanti: devono quindi preparare una lezione che viene chiamata “the last lecture”. Così … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

“Tutto ha avuto inizio da una interruzione” (Paul Valery)


Se volete proprio saperlo “tutto ha avuto inizio da una interruzione” come quel genio di Paul Valery diceva. Una mattina mi sono svegliato e ho deciso di cambiare alcune cose. Il passo era diventato pesante e quindi, in questi casi, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Per difendere la bellezza delle cose fragili


  Non sono d’accordo con chi, per compiacere qualcuno o per innata incapacità a vivere a fondo la vita, esalta l’essere fragili e vulnerabili. E questo per due ragioni essenzialmente. Primo: la nostra cultura occidentale basata sui principi religiosi ebraici … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Sono solo un essere umano


Dopo tutto sono solo un essere umano. Ma io sono opera diversa: non darmi colpa di questo. Anche se a volte per conoscerti meglio ti abbraccio e metto la mia mano sulla tua pancia. Anche se a volte lacrime scendono non … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Karl Marx & Jenny


Forse sta proprio lì, in quel momentaneo ma inevitabile cedimento, il fascino di ognuno di noi.  Se volete davvero sentirne parlare, sono sicuro che la prima cosa che vorreste sapere è a  quale inevitabile cedimento mi riferisco: come è possibile … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento